Mangiar bene è estremamente importante tanto per la salute fisica quanto per in benessere mentale. Il cervello infatti ha bisogno di cibo proprio come i nostri muscoli… Ma quali cibi sono particolarmente indicati per il cervello?

Ecco qui i 10 alimenti che non possono mancare nella vostra dieta!

1. Cereali integrali

Il cervello ha bisogno di energia. La capacità di concentrazione dipende da un adeguato e costante apporto di energia, ovvero dal glucosio nel sangue. Le farine integrali rilasciano glucosio più lentamente, tenendovi mentalmente svegli per più tempo nell’arco della giornata.

2. Pesci azzurri

Gli acidi grassi sono essenziali, ma non possono essere prodotti dal corpo. Devono essere quindi assimilati tramite l’alimentazione. I grassi migliori sono i famosi omega-3, che troviamo nei pesci azzurri (sgombri, sardine, aringhe…), nel salmone, nella trota, ma anche in vari tipi di oli, come quelli di semi di lino, di soia, di zucca…

3. Mirtilli

È dimostrato che i mirtilli contribuiscono a migliorare la memoria e a ritardare la perdita di memoria a breve termine.

4. Pomodori

Vi sono numerose prove che il licopene, un potente antiossidante che troviamo nei pomodori, può proteggere contro i danni alle cellule causati dai radicali liberi nello sviluppo della demenza, in particolare dell’Alzheimer.

5. Vitamine

Le Vitamine B6 e B12 e l’acido folico riducono i livelli di omocisteina nel sangue. Un elevato livello di omocisteina è associato a un maggior rischio di  ictus, deficit cognitivi e morbo di Alzheimer.

6. More

Le more sono una delle migliori fonti di Vitamina C, collegata comunemente alla capacità di accrescere l’agilità mentale.

7. Semi di zucca

Una manciata di semi di zucca: un rapido snack che contiene la quantità giornaliera consigliata di zinco, essenziale per il miglioramento della memoria e delle capacità di pensiero.

8. Broccoli

I broccoli sono un’immensa fonte di Vitamina K, che è nota per le sue capacità di potenziare le funzioni cognitive e migliorare le capacità mentali.

9. Salvia

Questa fantastica erba aromatica migliora la memoria, non solo sotto forma di olio essenziale, ma anche da aggiungere fresca ai vostri piatti.

10. Noci

La Vitamina E può aiutare a prevenire il declino cognitivo, particolarmente negli anziani. Importanti fonti di Vitamina E sono le noci, così come le verdure a foglia verde, gli asparagi, le olive, i semi, le uova e i cereali integrali.

Fonte: BBC Good Food