Dalla quantità di ossigeno utilizzata, agli effetti dell’alcool sulla memoria… Scopri alcune curiosità sul nostro cervello!

  1. Una mancanza di ossigeno nel cervello per un periodo tra i 5 e i 10 minuti causa un danno permanente nel cervello.
  2. Il cervello continua a svilupparsi fino oltre i 40 anni.
  3. Ogni volta che si forma un ricordo, si creano nel cervello nuove connessioni
  4. Il cervello utilizza il 20% dell’ossigeno e del sangue del corpo.
  5. Esiste un virus che può attaccare il nostro DNA rendendoci meno intelligenti, in quanto impedisce l’attività cerebrale, l’apprendimento e la memoria.
  6. In fase di veglia, il cervello umano produce elettricità sufficiente per accendere una piccola lampadina.
  7. La violenza in famiglia ha lo stesso effetto sul cervello dei bambini del combattimento sui soldati.
  8. Il 60% del cervello è grasso.
  9. Il cervello ha la stessa consistenza del tofu.
  10. Il profumo della cioccolata aumenta le onde teta del cervello, che portano al rilassamento.
  11. Dimenticare fa bene al cervello: cancellare informazioni non necessarie aiuta il sistema nervoso a conservare la propria plasticità.
  12. L’alcool non fa dimenticare le cose. Quando si è ubriachi, il cervello perde temporaneamente la capacità di creare ricordi.
  13. Una privazione del sonno influisce sul cervello in vari modi, tanto da impedire ila capacità di giudizio e rallentare le reazioni.
  14. Secondo gli scienziati, il cervello considera il rifiuto come dolore fisico.
  15. Quando si apprende qualcosa di nuovo, la struttura del nostro cervello cambia.
  16. La rimozione di metà del nostro cervello con intervento chirurgico può non avere effetti apparenti sulla nostra personalità o la memoria.
  17. La musica scatena attività cerebrali nelle stesse aree che rilasciano dopamina durante il sesso o il mangiare.
  18. Quando nasciamo abbiamo più cellule cerebrali di quante ne avremo nel resto della nostra vita.
  19. La metà dei nostri geni definisce la complessa struttura del nostro cervello, mentre l’altra metà è responsabile del restante 98% del nostro corpo.
  20. A riposo, il cervello consuma un quinto di caloria ogni minuto.